Il Suunto Traverse è un orologio GPS per escursionisti e praticanti di trekking. Come navigatore per l’outdoor incorpora un modulo GPS e GLONASS per programmare le escursioni, insieme ad un altimetro barometrico per l’accurata misurazione delle quote e le previsioni meteo.

La funzione di tracciamento automatico del percorso e la bussola digitale aiutano a non perdere mai l’orientamento, mentre la batteria di lunga durata è progettata per sopravvivere a qualsiasi esplorazione.

Activity Tracker Suunto Traverse

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Suunto Traverse

 

Recensione Completa Suunto Traverse

Suunto Traverse CinturinoIl Suunto Traverse va ad affiancarsi alla linea Ambit3, pronto a soddisfare le esigenze di una diversa fascia di pubblico, quella degli utenti casual con una predilezione per le avventure outdoor.

A differenza degli Ambit, orologi sportivi con funzionalità avanzate per il multisport e il triathlon, il Suunto Traverse si concentra sul solo aspetto escursionistico.

A questo fine incorpora un GPS con GLONASS, una bussola digitale, un sensore per la temperatura e un altimetro barometrico, impiegati per conoscere in tempo reale le previsioni meteo, altitudine, ascesa/discesa, velocità e distanza percorsa.

Come PDA per esploratori il Suunto Traverse è compatibile con gli itinerari pianificati sul portale Movescount e caricati su device e permette la pianificazione della rotta, l’identificazione di waypoint e Punti di interesse (PDI) e la funzione di tracciamento automatico (breadcrumb) per ritrovare sempre la strada di casa.

Il Suunto Traverse è disponibile in più varianti, tra cui la Sapphire, a prova di roccia grazie al suo cristallo in zaffiro. Tutte sono resistenti all’acqua e dotate di una batteria a ioni di litio a lunga autonomia.

Il display può ricevere notifiche da smartphone via Bluetooth e in condizioni di scarsa illuminazione funge anche da torcia d’emergenza.

In più, il Suunto Traverse monitora passi e calorie, tenendo traccia dell’attività giornaliera e fornendo riassunti a base settimanale, mensile e annuale.

 

Design e Materiali

Il Suunto Traverse non si allontana molto dal consolidato design di questa casa e richiama nell’aspetto l’Ambit3. Si tratta di un orologio sportivo dalle dimensioni rilevanti (50 x 50 x 16,5 mm), con cassa circolare in materiale composito, vetro in cristallo minerale e cinturino in silicone.

La ghiera in acciaio inossidabile riprende in particolare una caratteristica dei Suunto Ambit3 Peak e Ambit3 Vertical, le quattro viti di rinforzo, a dimostrazione della comune origine di device per l’escursionismo e l’outdoor. Come nel Vertical, tra l’altro, la ghiera incorpora ora l’antenna GPS precedentemente collocata negli altri modelli in una “gobba” esterna, cosa che rende il design già pulito e lineare ancora più gradevole.

Familiari anche il display e la disposizione dei pulsanti. Lo schermo è dello stesso tipo di serie nella linea Ambit3, vale a dire un display monocromatico da 128 x 128 pixel a contrasto elevato, ma con la possibilità inedita di impiegare la retroilluminazione come torcia. I pulsanti sono sempre cinque e collocati alla sinistra e alla destra della cassa, con un’utile funzione di lock per impedirne la pressione accidentale.

Il Suunto Traverse è attualmente disponibile in tre versioni: la Base, con le caratteristiche sopra riportate e in quattro colori (bianco, nero, ambra e grafite), la Slate, che si distingue per il cinturino in tessuto e la Sapphire, con vetro in cristallo di zaffiro, leggermente più pesante (82 grammi contro gli 80 degli altri modelli).

Indipendentemente dalla variante, tutti i Traverse sono resistenti all’acqua con certificazione ISO 6425 (fino a 100 metri di profondità) e dotati di una potente batteria ricaricabile agli ioni di litio, con cavetto per la ricarica incluso nella confezione.

 

Caratteristiche e Funzionalità

Suunto Traverse FronteIl Suunto Traverse è uno strumento dedicato per l’escursionismo, la caccia, il trekking e tutte le attività da outdoor in generale. Il suo target di riferimento si riflette in un set di caratteristiche tecniche e performance decisamente orientate alla navigazione.

L’aspetto più interessante di questo orologio GPS è l’utilizzo – al pari dell’Ambit3 Vertical – di un modulo satellitare ibrido, capace di supportare sia lo standard occidentale (il GPS, appunto) che quello di ideazione russa, il GLONASS, a garanzia di una maggiore precisione e di una più ampia copertura in qualsiasi tipo di territorio.

La normale funzione di Track Back, per la guida verso il punto di partenza, lascia in questo caso il posto al più sofisticato sistema per il breadcrumb (letteralmente, briciola di pane), una registrazione in tempo reale, visualizzata sul display dell’orologio, della strada percorsa, integrabile e/o sovrapponibile con gli itinerari precaricati sul dispositivo.

Il Suunto Traverse è infatti compatibile, tramite portale web ed app Movescount (per iOS e Android), sia con Google Maps sia con Mapbox (OpenStreetMap) e la sua memoria interna può contenere fino a 50 itinerari caricati in formato .GPX, con un massimo di 250 Punti di interesse (comprensivi del profilo di altitudine) e 100 waypoint.

L’altimetro barometrico utilizza le variazioni della pressione per avvertire di temporali imminenti e in combinazione con il GPS contribuisce a fornire costantemente i dati di altitudine, velocità verticale e ascesa totale, grazie alla tecnologia FusedAlti per l’integrazione (o fusione) dei rilevamenti da traccia satellitare con quelli del sensore altimetrico.

Il Suunto Traverse è anche bussola digitale, torcia d’emergenza (con la retroilluminazione settata sul livello massimo) indicatore dell’ora di alba e tramonto e activity tracker di base dotato di vibrazione, con il calcolo delle calorie, delle distanze percorse e dei passi, quest’ultimo un aspetto omesso invece in tutti gli Ambit3.

Via Bluetooth, il Suunto Traverse può ricevere le notifiche da smartphone e sincronizzarsi con una fascia cardio esterna, mentre è esclusa la compatibilità con altri sensori specializzati per lo sport.

Limitato è anche il range di opzioni disponibili tramite app e portale web. Non essendo concepito per il multisport e l’agonismo, il Suunto Traverse può memorizzare fino a un massimo di 5 profili sportivi, denominati “registrazioni”, l’equivalente degli “esercizi” nella linea Ambit3. Rimane confermata la possibilità di modificare i profili e crearne di nuovi su Movescount, così come quella di personalizzare il display con app specifiche e combinazioni di metriche determinate dall’utente (fino a 4 schermate per profilo), ma su scala minore rispetto agli Ambit.

Il Suunto Traverse fa affidamento su una batteria agli ioni di litio dalle buone prestazioni. In modalità orologio durerà almeno due settimane, mentre con GPS attivo garantirà tra le 10 e le 100 ore di autonomia, a seconda del livello di precisione (in tutto tre) su cui avremo settato il GPS.

Funzioni di Activity Tracking

Suunto Traverse ContapassiLa parola d’ordine per il Suunto Traverse è “semplicità”. A differenza di altri tracker ad uso sportivo, questo device rinuncia alla complessità per non soffocare il suo utente modello con una miriade di schermate, feature ed opzioni adatte ad altri contesti.

Il Suunto Traverse è prima di tutto un orologio GPS, come dimostrato dalle sue funzionalità di base. Impostatelo in modalità bussola e la freccia puntata verso il nord sarà sempre presente sul display. Salite di quota e passerà automaticamente dalla modalità barometro (in cui rimane quando è fermo), a quella di altimetro, fornendoci al contempo costanti aggiornamenti meteo in base alla pressione.

I profili sportivi di Movescount ci sono ed includono i dati più essenziali, tra cui frequenza cardiaca (con fascia), velocità, ascesa, passo etc., ma la mancanza dei sensori per il ciclismo e il running si farà sentire. Per ciascuna “disciplina” potremo stabilire il livello di precisione del GPS, la presenza o meno di una fascia cardio e i parametri da tenere in considerazione e mostrare nelle schermate customizzabili dell’orologio, esattamente come su Ambit, ma in scala ridotta.

Il proprietario medio del Suunto Traverse si limiterà probabilmente al solo profilo di default, emblematicamente chiamato Escursionismo, ma l’opportunità di diversificare le attività c’è ed è gradita, soprattutto quando usata in combinazione con Movescount.

Dal portale partiremo per l’obbligatoria creazione di un account e ad esso (oltre che all’omonima app) torneremo per la personalizzazione dell’orologio, la sincronizzazione dei dati e la loro rielaborazione in grafici, tabelle e trend storici, condivisibili anche con gli altri iscritti alla community. Suunto definisce “Move” le attività registrate e ne prevede l’integrazione con tutti i parametri raccolti, inclusa ad esempio la zona cardio, non supportata in nativo dall’orologio ma “sbloccabile” con apposita app/widget.

La comparsa del contapassi è una novità per Suunto e una diretta risposta alle pressanti richieste del pubblico, che ne ha più volte lamentato la mancanza negli Ambit. Siamo però ancora lontani da una piena integrazione di questa funzione, implementata dal Suunto Traverse ma non riconosciuta (e dunque non sincronizzabile) da Movescount.

In fatto di navigazione outdoor invece non possiamo che apprezzare gli sforzi fatti per semplificare l’interfaccia e adattarla al ruolo primario svolto dal GPS.

Un esempio lampante è la funzione One-Button per i PDI. Premendo il pulsante in basso a sinistra (tasto View) attiveremo il GPS – a meno che non lo fosse già – e salveremo la posizione attuale come Punto di interesse, senza dover navigare tra mille menù.

Accediamo ad un qualsiasi profilo attività, definito dal Suunto Traverse “registrazione”, e la traccia breadcrumb comincerà ad apparire sul display, disegnata in tempo reale sui movimenti rilevati dal satellite, da sola o insieme ad un itinerario pianificato con Movescount. In condizioni ideali le due tracce finiranno chiaramente col coincidere e con esse potremo combinare anche la funzione di navigazione con indicazione dei PDI, corredati di dati di altitudine, tempo stimato all’arrivo e dislivello rispetto alla posizione corrente.

La qualità della ricezione del GPS/GLONASS conferma quanto già riscontrato con l’Ambit3 Vertical. La nuova antenna collocata nella ghiera non ha un impatto negativo sulle performance in terreno aperto, ma – se paragonata al modulo di serie dell’Ambit – nei tratti con maggior vegetazione produce uno sporadico effetto di lag e piccoli scarti nei dati.

Il fenomeno si verifica più facilmente su strada e a velocità sostenute, ma in fondo nessuna delle due condizioni rientra negli scenari previsti per il Suunto Traverse.

Monitoraggio del Sonno

Il Suunto Traverse non prevede il monitoraggio del sonno e nemmeno il Test di recupero notturno tipico della linea Ambit. Lo snellimento delle sue funzionalità per l’utente cui è destinato ha infatti comportato l’omissione di tutte le caratteristiche più prettamente da sportwatch, come la valutazione dello stato di recupero e gli annessi test sul livello di stress e affaticamento fisico, comuni a molti dei dispositivi Suunto.

Notifiche

Nella norma la compatibilità del Suunto Traverse con le smart notification. La connettività Bluetooth Smart consente la ricezione di testi, chiamate in arrivo e notifiche push da app. Lo schermo a bassa risoluzione non consente chiaramente la preparazione di messaggi di risposta ed anche la visualizzazione risente delle limitazioni hardware. Gli aggiornamenti in entrata saranno indicati da icone e brevi anteprime, mentre la versione integrale sarà consultabile su smartphone.

Le notifiche sono configurabili con l’app Movescount, utilizzabile anche per scattare foto personalizzate da inserire in apposti mini-filmati, i Suunto Movie, con i momenti migliori dell’escursione.

 

Scheda Tecnica

  • Funzioni generiche
    Materiale della ghiera: Acciaio inossidabile
    Materiale del cristallo: Cristallo minerale
    Materiale della cassa: Composito
    Materiale del cinturino: Silicone
    Peso: 80 g
    Resistente all’acqua: 100 m (conformemente a ISO 6425)
    Autonomia batteria in modalità ora: 14 giorni
    Tipo batteria: litio-ioni ricaricabile
    Firmware aggiornabile
    Ora, data
    Sveglia: 1 sveglia giornaliera
    Doppio fuso orario
    GPS timekeeping
    Timer conto alla rovescia
    Cronometro
    Lingue interfaccia utente: EN, CS, DA, DE, ES, FI, FR, IT, JA, KO, NL, NO, PL, PT, RU, SV, ZH.
    Retroilluminazione: LED
    Retroilluminazione configurabile: luminosità / modalità
    Blocco dei pulsanti: personalizzabile
    Inversione display
    Tipo display: a matrice
    Risoluzione del display: 128 x 128
    Indicatore carica batteria: percentuale / icona
    Unità di misura metrica/anglosassone
    Opzione di retroilluminazione torcia
    Contapassi
    Vibrazione
    Ora legale automatica
  • Connettività
    Compatibilità con smartphone: iPhone, Android
    Trasferimento dati: Wireless / cavo USB
    Personalizzazione orologio: Wireless / cavo USB
    Connettività (tra dispositivi): Bluetooth Smart
    Compatibile con Suunto Movescount App per dispositivi mobili
    Le notifiche del telefono sull’orologio con Suunto Movescount App
    Foto con impressi i dati dell’orologio con Suunto Movescount App
    Suunto Movie con Suunto Movescount App
    Il telefono come secondo display dell’orologio con Suunto Movescount App
  • App Suunto
    Compatibilità con App Suunto
    N. max app per modalità sport: 3
    Registrazione valori parametrici specifici per app
    App più consigliate per attività
    Dati cronografo, GPS, FC, meteo e altitudine
    Potenti funzioni matematiche, con logica if/then, segnali acustici, retroilluminazione, ecc.
    Creazione di valori parametrici con formule avanzate
  • Bussola
    Bussola digitale
    Compensazione inclinazione: totale
    Correzione della declinazione
    Scala direzione: gradi / mil
    Taratura: indicatore Nord
    Blocco riferimento di orientamento con indicatore di direzione
    Precisione della bussola: 5°
    Risoluzione bussola: 1°
  • Specifiche fisiche
    Temperatura operativa: da -20° C a +60° C /da -5° F a +140° F
    Temperatura di conservazione: da -30° C a +60° C /da -22° F a +140° F
    Temperatura batteria in carica: da 0° C a +35° C /da +32° F a +95° F
  • Funzioni specifiche per l’outdoor
    MONITORAGGIO E NAVIGAZIONE GPS
    Sistemi satellitari: GPS, GLONASS
    Frequenza registrazione GPS: Best, Good, OK
    Autonomia batteria (con GPS attivo): 10, 15, 100 h i
    Sistemi di coordinate WGS84 Hd.d°
    WGS84 Hd°m’ s.s”
    WGS84 Hd°m.m
    UTM
    MGRS
    Tappe intermedie (waypoint) e navigazione grafica itinerari
    N. max PDI (punti di interesse) 250
    Torna alla partenza
    Pianificazione itinerari*
    Registrazione, visualizzazione e condivisione percorsi*
    Punti per itinerario / PDI nell’orologio: 1000 / 250
    Funzione di tracciamento automatico del percorso (breadcrumb) in tempo reale
    Pianificazione itinerari con profilo altitudine *
    Grafico di altitudine del percorso sull’orologio
    Ritorno, incluso nel tracciamento automatico del percorso (breadcrumb)
    ALTIMETRO
    Altitudine barometrica
    Altitudine GPS
    Combinazione altitudine GPS e barometrica (FusedAlti™)
    Grafico altitudine
    Ascesa/discesa totale in base alla pressione atmosferica
    Velocità verticale in base alla pressione atmosferica
    Profilo Alti/Baro automatico
    Differenza di altitudine in log summary, and real time as an App
    Frequenza di registrazione: 1, 10 s
    Risoluzione: 1 m
    Rilevazione altitudine: -500 – 9999 m
    METEO
    Pressione a livello del mare
    Grafico pressione a livello del mare
    Indicatore della tendenza delle condizioni meteorologiche
    Temperatura
    Intervallo visualizzazione temperatura da -20° C a +60° C /da -4° F a +140° F
    Ora di alba e tramonto
    Profilo Alti/Baro automatico
    Allarme temporale/tempesta
    Informazioni sulle maree**
    Risoluzione temperatura 1°
    Risoluzione pressione 1 hPa / 0,03 inHg
    Max registrazione meteo ultime 26 ore
  • Funzioni Sport/Allenamento
    VELOCITÀ E DISTANZA
    Velocità e distanza calcolata tramite GPS: Integrato
    Autolap in base alla distanza
    Frequenza di registrazione: 1, 10 s
    FREQUENZA CARDIACA (RICHIEDE UNA FASCIA CARDIO)
    Frequenza cardiaca in battiti al minuto
    Frequenza cardiaca come % di FC max
    Registra la frequenza cardiaca durante il nuoto, con sensore Suunto Smart
    Zone frequenza cardiaca*
    Calorie
    Frequenza di registrazione 1, 10 s
    ALLENAMENTO, PIANIFICAZIONE & ANALISI
    Cronografo
    Giri > 1000
    Pausa automatica
    Indicatore memoria residua
    Riepilogo registri sull’orologio con dettagli sui giri
    Visualizzazioni e modalità per lo sport personalizzabili: 5 modes / 4 displays per mode
    Analisi dell’allenamento*
    Registro degli allenamenti con supporto immagini e resoconti*
    Analisi percorsi GPS*
    Compatibile con le comunità sportive online Strava, TrainingPeaks, MapMyFitness, ecc.
    Contapassi: passi e calorie giornaliere, riepilogo settimanale, mensile e annuale
    CORSA
    Andatura corsa
    Andatura media in tempo reale
    Comparazione dei giri peri km/miglio*
    Suunto FusedSpeed™
    BICICLETTA
    Velocità bicicletta: basata su GPS
    Velocità media in tempo reale: basata su GPS
  • Caratteristiche generali
    GPS e GLONASS per la navigazione degli itinerari e dei PDI
    Funzione di tracciamento automatico del percorso (breadcrumb) in tempo reale
    Rilevamento di velocità, distanza e altitudine
    Pianificazione itinerari su Suunto Movescount.com con mappe topografiche
    Anteprima dell’itinerario e profilo di altitudine dell’itinerario sull’orologio
    Scopri nuovi itinerari con le mappe di calore su Suunto Movescount e Suunto Movescount App
    Resistente all’acqua 100 m/330 ft
    Altitudine (FusedAlti™)
    Andamento meteo e allarme temporale/tempesta
    Ora di alba e tramonto
    Bussola
    Retroilluminazione in modalità torcia
    Aggiornamento ora GPS
    Vibrazione
    Monitoraggio di passi e calorie durante l’attività giornaliera, settimanale, mensile e annuale
    Notifiche sul cellulare
    Compatibile con Suunto Movescount App (iOS e Android)

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Antenna GPS/GLONASS nella ghiera
  • Molto resistente
  • Ottime funzioni di navigazione

svantaggi

Svantaggi

  • Notifiche limitate
  • Non consente il monitoraggio del sonno
  • Contapassi non integrato in Movescount

 

Le Nostre Opinioni

Il Suunto Traverse non è un’ennesima reinterpretazione della linea Ambit3, ma un orologio GPS con una sua identità ben definita. Suunto lo ha progettato per accordarsi ai gusti e al livello di preparazione di un’utenza non professionale e non necessariamente interessata allo sport.

La qualità dei materiali, il design e i sensori integrati non hanno nulla da invidiare a quelli degli sportwatch realizzati dalla casa finlandese. Anche l’assenza dei profili multisport e della compatibilità con sensori per il running, il ciclismo e il nuoto è – di fatto – conseguenza di una scelta funzionale, piuttosto che di un desiderio d’economia.

Molto semplicemente, questo orologio GPS è nato per fare altro e lo dimostrano sia l’interfaccia semplificata e calibrata per l’esplorazione sia le funzionalità avanzate per la navigazione. Gli sportivi faranno bene a restare fedeli alla linea Ambit, ma per gli escursionisti e gli amanti delle passeggiate nella natura il Suunto Traverse è un’alternativa da tenere in seria considerazione.

Voti Finali

  • Design - 8.7/10
    8.7/10
  • Materiali - 8.7/10
    8.7/10
  • Rilevazione - 8.7/10
    8.7/10
  • Qualità / Prezzo - 8.5/10
    8.5/10

Voto Totale

8.6/10

 

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria