Il Samsung Gear Fit è più di un semplice activity tracker, al suo interno racchiude infatti un processore dual core che lo rende a tutti gli effetti un vero e proprio piccolo smartwatch.

Activity Tracker Samsung Gear Fit

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Samsung Gear Fit

 

Recensione Completa Samsung Gear Fit

Armband a metà tra braccialetto fitness e orologio: Samsung Gear Fit è l’idea ipertecnologica offerta dalla nota casa sudcoreana per appassionati di sport e non solo. Un activity tracker da polso che dietro un display Super AMOLED con risoluzione 432 x 128 pixel, nasconde un processore ST-Microelectronics e 4GB di memoria interna. Il design essenziale è costituito da materiali resistenti e comodi, in grado di adattarsi anche agli sport acquatici; ma la ri-edition dello smartwatch Samsung racchiude nei suoi 27 grammi di peso, anche le feature più amate dall’utenza business.

Design e Materiali

Samsung Gear Fit ConfezioneIl Samsung Gear Fit è dotato di un solido display ricurvo da 1,8 pollici, che Samsung ha deciso di proteggere con una cornice in plastica e alluminio; il design sportivo e di gran classe mitiga il lato negativo della sua forma rettangolare, che lo rende un po’ più ingombrante rispetto ad altri device della sua categoria.

Il display ricurvo comunque agevola sia la lettura che l’interazione; anche se non si presta particolarmente bene alla visualizzazione dei testi più corposi, ha il grande vantaggio di riuscire a mostrarli sia in modalità orizzontale che in verticale.

Completa la struttura il cinturino in gomma nera: il Samsung Gear Fit è pratico da indossare anche se dobbiamo rimproverare che in fondo in fondo i materiali non sono propriamente anti-traspiranti.

Samsung Gear Fit DavantiNella scatola non troverete la batteria, poiché è integrata nell’armband e non è rimovibile. All’interno della confezione inoltre troverete il mini-adattatore per la ricarica e un cavo USB per l’alimentazione a parete, oltre ovviamente a tutta la modulistica e alle istruzioni per l’uso.

In ogni caso, il sito internet di Samsung offre tutta la documentazione tecnica utile per conoscere ed utilizzare al meglio il dispositivo: tra cui manuale dell’utente in italiano e in inglese e la Safety Guide in ben 29 lingue.

È possibile cambiare il look dell’activity tracker, grazie alle numerose schermate personalizzabili e a ben 5 cinturini di colore diverso, che sono venduti separatamente.

Altro accessorio opzionale è Gear Circle: degli auricolari-girocollo di Samsung con chiusura magnetica.

Caratteristiche e Funzionalità

Samsung Gear Fit PresentazioneQuesto smartwatch è una vera chicca tecnologica; grazie al processore dual-core da 1 GHz è in grado di offrire velocità e prontezza di risposta.

Oltre a racchiudere in sé tutte le caratteristiche principali di un device per l’attività sportiva, il Samsung Gear Fit è anche un dispositivo mobile che permette di avere il controllo delle proprie attività giornaliere grazie al protocollo wireless.

Lo smartwatch è compatibile con molti dei principali smartphone e tablet di Samsung che utilizzano le versioni 4.4 e seguenti di Android: dal Galaxy S III al Note PRO; inoltre è utilizzabile anche con dispositivi che montano Kitkat e Lollipop.

Samsung Gear Fit DietroUtilizzarlo è facilissimo: il pulsante di accensione rimane sul lato destro della cassa, mentre nella parte posteriore si trovano cardiofrequenzimetro e connettore per la ricarica. La tecnologia Bluetooth 4.0 a doppio profilo (SPP e GATT) consente di collegare lo smartwatch al proprio telefonino, così da poter rispondere alle chiamate, condividere e-mail e messaggi, visualizzare le notifiche dei social e di WhatsApp oppure ancora di impostare la sveglia tramite il touchscreen; insieme alla miriade di app offerte dallo store apposito, diventa un vero e proprio gioiellino a portata di polso.

Come molti altri mini-dispositivi prima di lui, anche il Samsung Gear Fit è stato realizzato per svolgere le principali funzioni di activity tracker, ma a nostro avviso non è questo il suo vero punto di forza. Oltre a ospitare il contapassi e il misuratore di frequenza cardiaca, per altro non particolarmente precisi nel calcolo, questo orologio intelligente è in grado di mostrare consigli e incitazioni per migliorare la performance, fornisce informazioni sulle calorie consumate.

Samsung Gear Fit ColoriTra le altre funzioni del Samsung Gear Fit c’è la possibilità di controllare il lettore musicale mostrando i titoli delle canzoni, impostare un timer per conto alla rovescia e un sempre utile cronometro.

Vera novità è l’attivazione dello schermo tramite sensore di movimento, pur non essendo sensibile come quello offerta da Galaxy Gear o Gear 2.

Samsung Gear Fit ChiamatePurtroppo, la app che lo interfaccia non è a livello delle molte esistenti sul mercato: le funzioni che offre possono essere controllate solo attraverso il touchscreen dell’orologio e non via smartphone, oltretutto non si dimostrano essere utili e complete quanto quelle fornite da altri dispositivi della categoria.

Samsung Gear Fit è dotato di accelerometro e giroscopio, per poter conoscere in ogni momento la propria esatta posizione; peccato che non includa anche il GPS.

Samsung Gear Fit SmartWatchGrazie alla certificazione IP67, il Samsung Gear Fit sopporta residui di terra, sabbia e polvere, e può essere utilizzato anche al mare o in piscina per 30 minuti di tuffi e immersioni.

Altre funzionalità sono lo ‘Sleep’ o ‘Non disturbare’ e ‘Trova il mio smartphone’, piuttosto utilizzate dai device della categoria. 

La prima consente lo spegnimento del Bluetooth per non ricevere più notifiche né chiamate, la seconda serve a ritrovare il telefonino smartphone nel caso non si ricordi più dove lo si ha poggiato.

Samsung Gear FitIl Samsung Gear Fit non consuma proprio pochissimo per essere un activity tracker: funziona con una batteria agli ioni di litio e una batteria da 210 MAh che è in grado di durare dai 3 ai 4 giorni (1-2 se si utilizza l’orologio a pieno regime).

Inizialmente, collegare la basetta per la ricarica appare un po’ complicato, ma dopo qualche utilizzo ci si fa la mano.

Il display è uno dei migliori in circolazione: i neri sono profondi e i colori vivaci lo rendono perfettamente visibile sia nelle giornate particolarmente luminose che al buio.

Purtroppo manca la possibilità di regolarne la luminosità, ma c’è da dire che lo smartwatch non sembra soffrirne.

Il Samsung Gear Fit gira con RTOS: Real-Time Operating System, un sistema sviluppato appositamente da Samsung per il device che lo rende compatibile anche con app per la corsa come Runtastic ed Edmondo (a patto però di avere uno smartphone o tablet che monta Android), nonché con S-Health, il software proprietario per l’attività sportiva.

Per quanto riguarda le sue funzionalità di activity tracker il Samsung Gear Fit comunque ci ha un po’ delusi; l’autonomia della batteria è più bassa della media e le rilevazioni alcune volte risultano troppo imprecise; per questo il Samsung Gear Fit potrebbe non essere il dispositivo ideale per gli atleti e gli agonisti.

 

Scheda Tecnica

  • Misure: 23,4 x 57,4 x 11,95 millimetri
  • Peso: 27 g
  • schermo curvo Super AMOLED di 1,84 pollici con una risoluzione di 128 x 432 pixel
  • Bluetooth 4.0 LE certificato IP67
  • resistente alla polvere e all´acqua
  • controllo Remote Phone
  • Accelerometro Sensore
  • Gyro Sensore
  • frequenza cardiaca
  • centinaia di applicazioni disponibili su Google Play
  • Compatibile con tutti gli Android 4.0 o versione successiva
  • Durata Batteria:3 – 4 giorni
  • pedometro,
  • sonno,
  • cardiofrequenzimetro,
  • notifiche,
  • controllo multimediale,
  • conto alla rovescia,
  • cronometro,
  • dispositivo ricerca

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Consente il controllo di tutte le principali feature di uno smartphone
  • Design sofisticato,
  • display curvo ipertecnologico
  • Mini-adattatore portatile

svantaggi

Svantaggi

  • Activity tracker poco preciso
  • Cinturino fastidioso nelle giornate più calde
  • Caricatore difficile da incastrare

 

Le Nostre Opinioni

Il Samsung Gear Fit è il device ideale per coloro che vogliano avvicinarsi al mondo degli smartwatch.

Il prezzo abbordabile, il design è accattivante e le sue molteplici personalizzazioni, rendono questo modello ideale specialmente per le persone che cercano qualcosa di diverso da un semplice activity tracker.

In linea di massima consigliamo l’acquisto di questo braccialetto per il fitness, ma visto che diversi utenti hanno lamentato un’eccessivo margine di errore nelle rilevazioni, non consigliamo l’acquisto di questo modello agli agonisti e in generale agli atleti che praticano assiduamente sport.

Voti Finali

  • Design - 8.8/10
    8.8/10
  • Materiali - 8.5/10
    8.5/10
  • Rilevazione - 7.6/10
    7.6/10
  • Qualità / Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.3/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria