Il Pebble Time Steel si contraddistingue dal precedente modello principalmente per i materiali di costruzione ma soprattutto per l’autonomia, che può raggiungere un massimo di ben 10 giorni.

Pebble Time Steel

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Pebble Time Steel

 

Recensione Completa Pebble Time Steel

Il Pebble Time Steel è lo smartwatch indicato a chi gradisce ricevere le notifiche direttamente al polso. A differenza del modello precedente, il Pebble Time, la versione Steel è interamente costruita in acciaio. É dotato di uno schermo e-paper a colori, microfono integrato, con il quale attivare le numerose app preinstallate e dettare messaggi, e di una batteria dall’autonomia di 10 giorni.

Il Pebble Time Steel, inoltre, è impermeabile e può essere usato nelle immersioni fino a 30 metri di profondità.

Nell’ambito della tecnologia indossabile, il Pebble Time Steel si fa notare per il design moderno e la facilità d’uso.

Design e Materiali

Pebble Time Steel ConfezioneIl Pebble Time Steel è un dispositivo che, dal punto di vista dei materiali, rappresenta un’evoluzione rispetto alla versione precedente: ci troviamo infatti di fronte a un device totalmente in acciaio, anche nelle parti che prima erano in plastica.

Il Pebble Time Steel ha un display e-paper a 64 colori “always on” (ovvero sempre acceso) con risoluzione di 148×168, ricoperto da vetro Gorilla Glass, il rivestimento progettato per essere sottile, leggero e resistente.

Grazie al display e-paper a colori, le immagini dinamiche vengono mostrate con una qualità maggiore rispetto agli schermi monocromatici, con il doppio vantaggio di rendere questo smartwatch più accattivante e, soprattutto, più facilmente leggibile anche in condizioni di luce difficile.

Il Pebble Time Steel non è dotato di touchscreen bensì di pulsanti, anch’essi in acciaio, sui lati del quadrante. Il pulsante singolo a sinistra ha una duplice funzione, poiché serve sia ad attivare la retroilluminazione che come pulsate “back“, mentre i 3 sulla destra si usano per scorrere la Timeline, la funzione che mostra tutte le informazioni registrate dal dispositivo e organizzate cronologicamente, oppure per regolare il controllo musica sullo smartphone.

Il piccolo forellino presente sotto i tre pulsanti del lato destro è il microfono, con il quale si può interagire con lo smartwatch.

Il Pebble Time Steel è disponibile con due tipi di cinturino, uno in acciaio color argento o oro, e uno in pelle bianca, nera o rossa. Oltre al cinturino, che varia a seconda della  sono contenuti nella confezione, assieme con il cavo usb per la ricarica della batteria e alla quick start guide.

Prestazioni e Funzionalità

Pebble Time Steel ModelliIl Pebble Time Steel è dotato di diverse funzionalità studiate appositamente per rendere più comoda l’esperienza d’uso, come ad esempio la già citata Timeline, una maniera innovativa di interagire con lo smartwatch per avere subito sott’occhio le informazioni che interessano. Premendo il primo dei 3 pulsanti sul lato destro dello smartwatch, appaiono sul display gli appuntamenti e gli eventi già passati, mentre premendo l’ultimo appaiono le informazioni inerenti agli appuntamenti futuri.

Le notizie visualizzate sono completamente personalizzabili: ad esempio nella sezione che mostra il tempo presente si può decidere di controllare le ultime news oppure il risultato della partita della squadra preferita, mentre nella sezione del futuro si possono consultare le previsioni del tempo e gli appuntamenti che ci aspettano.

Pebble Time Steel LatoUn’altra funzionalità che rende decisamente accattivante Pebble Time Steel è quella di poter cambiare a piacere l’aspetto del quadrante (Watchface), e così, a seconda del gusto personale, si può avere un quadrante che simula un orologio analogico piuttosto che digitale, a colori o in bianco e nero, che riporta solo l’ora oppure con tutte le informazioni che interessano.

Dal Pebble Store è possibile scaricare tutte le configurazioni che si preferiscono e caricarle sullo smartwatch, per averne ogni giorno una nuova.

Finora abbiamo parlato di due funzionalità che consentono di cambiare l’aspetto del display di questo smartwatch.
Vediamo ora più da vicino che cosa si può fare indossando un Pebble Time Steel in abbinamento allo smartphone.

Prima di tutto precisiamo che questo dispositivo è compatibile sia con gli iPhone, a partire dalla versione 4S con iOS 8 o superiore, che con i telefoni Android, dotati di sistema operativo Jelly Bean o più recente. Il procedimento per collegare Pebble Time Steel a un iPhone o a un sistema android è abbastanza simile. In entrambi i casi, è necessario scaricare sullo smartphone l’app Pebble Time Watch, dall’Apple App Store o da Google Play.

Pebble Time Steel ProspettivaDopodichè basta attivare il bluetooth e lanciare l’app sul telefono. Verrà richiesto di selezionare il proprio modello Pebble e di creare un account personale.

Al termine dell’operazione il telefono comincerà a cercare lo smartwatch via bluetooth, una volta trovato sarà sufficiente selezionarlo in maniera tale che i due dispositivi vengano associati.

A questo punto si può procedere con il setup base che comprende come prima cosa il download del firmware più aggiornato, per poter disporre di tutte le funzionalità, dare il consenso alla ricezione delle notifiche dai vari servizi (come avviso di email ricevute, o di messaggi su facebook o whatsapp), impostare la lingua del menù e scegliere la smartface.

Naturalmente non è necessario acconsentire a ricevere “tutte” le notifiche, bensì si può decidere di utilizzare questa funzionalità per ricevere solo quelle di determinati servizi.

É anche possibile usare il Pebble Time Steel per comandare alcune funzioni dello smartphone, ad esempio possiamo fargli riprodurre musica attraverso servizi come Spotify, Pandora o Google Play Music. Al momento della configurazione dell’app sarà sufficiente selezionare la fonte che si preferisce. Mediante i bottoni laterali del Pebble è possibile far iniziare la riproduzione di una canzone o metterla in pausa (pulsante centrale), tornare indietro a quella precedente (pulsante superiore) o saltare alla successiva (pulsante inferiore).

Pebble Time Steel ChiusuraSi tratta di una funzionalità a nostro avviso interessante, da sfruttare soprattutto in quei momenti in cui prendere il mano il telefono potrebbe essere d’impaccio, come ad esempio durante la guida, quando è più comodo e sicuro premere i pulsanti sullo smartwatch.

Gli sportivi troveranno sicuramente interessante la funzione Pebble Health, che effettua il tracking dell’attività fisica quotidiana, contando i passi fatti, la distanza percorsa e i minuti in cui il corpo è rimasto in movimento. Oltre a questo, Pebble Health è utile anche per tracciare il ciclo del sonno di cui mostra la qualità indicando la durata sia dei periodi di sonno profondo sia di quelli in cui il corpo è risultato più agitato (ovvero i momenti in cui ci si muove di più).

Nella descrizione del prodotto abbiamo riportato anche la presenza del microfono integrato, che ci permette di rispondere a voce agli eventuali messaggi notificati dallo smartphone. Ma non solo. Sull’app-store di Pebble sono sempre più numerose le app che si possono attivare per per via vocale, come VoiceWeather che offre le previsioni del tempo di una determinata località, o Voice2Timeline che consente di inserire note nella Timeline semplicemente dettandole.

Il Pebble Time Steel, dunque, può contare su diverse funzioni davvero interessanti ma il settore in cui davvero eccelle, rispetto ai prodotti concorrenti, è quello della durata della batteria, che assicura al dispositivo un’autonomia di 10 giorni.

Ovviamente molto dipende dall’uso che si fa del Pebble: se si ricevono molte notifiche, oppure si usa spesso la retroilluminazione o si risponde spesso ai messaggi per via vocale, la durata cala, ma si mantiene comunque su standard piuttosto alti.

Lo stato della batteria è comunque sempre ben visibile grazie all’icona presente nell’angolo in basso a sinistra del display. Inoltre, quando la percentuale di carica scende al di sotto del 20%, il Pebble Time Steel manda una notifica all’utente, per ricordargli di mettere il dispositivo sotto carica.

Come ogni cosa in questo dispositivo, anche la ricarica è semplice e veloce: basta usare il cavo usb magnetico in dotazione, appoggiandolo sulla parte posteriore del quadrante.

In definitiva anche questa versione del Pebble ci è piaciuta, specialmente perché rispetto al modello precedente, hanno migliorato i materiali di costruzione, inoltre sono riusciti ad aumentare l’autonomia, che già negli altri modelli Pebble era superiore alla concorrenza.

 

Scheda Tecnica

  • Caratteristiche Tecniche dello Smartwatch:
    lunghezza 46 millimetri
    larghezza 34 millimetri
    profondità 10,5 millimetri
    Peso: 56 grammi (99 grammi con cinturino in acciaio)
    Display (1,25 pollici,) 144 x 168 pixel con display in bianco e nero con tecnologia e-paper
    CPU ARM Cortex-M3 a 80MHz
    Bluetooth 4.0
    4 bottoni
    Motorino per la vibrazione
    Accelerometro a 3 assi
    Bussola
    Sensore di luminosità
  • Smartphones Compatibili:
    iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, tutti gli iPod Touch con iOS 5 or iOS 6. (iOS 5 e iPhone 3GS non sono pienamente compatibili).
    Tutti i cellulari dotati di sistema operativo Android con versione OS 2.3 o superiore.
    Pebble non è compatibile con Blackberry, Windows Phone 7 e Palm, Firefox OS, Bada
  • Batteria:
    Batteria ai polimeri di litio che garantisce un’autonomia di 5-7 giorni
  • Altre informazioni:
    Lo schermo è anti graffio e dotato di retroilluminazione
    Lo smartwatch è a resistente d’acqua (5 ATM), ma non è pensato per l’utilizzo in immersione o per lunga durata sott’acqua.
    Altitudine operativa massima: 10.000 piedi (3.000 m)
    Cavo USB con connettore magnetico
    Lingua Inglese

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Pratico e Facile da Usare
  • Autonomia molto Elevata

svantaggi

Svantaggi

  • Cavo di ricarica USB specifico

 

Le Nostre Opinioni

Il Pebble Time Steel si pone in diretta concorrenza con i più conosciuti prodotti Apple e Samsung, ma dal confronto esce sicuramente bene. Tra i vari commenti raccolti in giro per la rete, però, non si può ignorare come diversi utenti lamentino un funzionamento non ottimale con i dispositivi android, ad esempio nella gestione dei controlli per la riproduzione musicale, a differenza di quelli Apple, con i quali non sembrano esserci problemi.

Al di là di questo è confermata la facilità d’uso, specialmente grazie alla comoda Timeline, che riassume in poco spazio tutte le informazioni che interessano e che può essere esplorata mediante i pulsanti laterali. Anche la gestione delle notifiche è un punto a favore del Pebble Time Steel, poiché sono mostrate praticamente in contemporanea alla loro comparsa sullo smartphone.

Per quanto riguarda il prezzo del Pebble Time Steel, secondo noi è un po’ troppo alto rispetto alla versione normale Pebble Time, dato che alla fine le funzionalità dei due modelli sono pressoché le stesse, sebbene leggermente migliorate.

Non possiamo però negare che a livello di design la versione Steel sia sicuramente più accattivante ed elegante, adatta a chi ama fare sfoggio di tecnologia indossabile all’ultima moda. Ci rendiamo anche conto, però, che alcuni utenti possano preferire la versione Pebble Time per il prezzo decisamente più contenuto.

Voti Finali

  • Design - 8.4/10
    8.4/10
  • Materiali - 8.4/10
    8.4/10
  • Rilevazione - 8/10
    8/10
  • Funzionalità - 8.5/10
    8.5/10
  • Qualità / Prezzo - 8.4/10
    8.4/10

Voto Totale

8.3/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria