Il Garmin Vivofit è un activity tracker semplice, adatto a chi si sta avvicinando adesso al mondo dei braccialetti wellness. Giovane e sportivo, è adatto ad essere portato tutto il giorno, 24 ore su 24.

Activity Tracker Garmin Vivofit

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Garmin Vivofit

 

Recensione Completa Garmin Vivofit

Il Garmin VivoFit si caratterizza per la lunghissima durata della batteria, tale da permettere di utilizzarlo come un normalissimo orologio, per il fatto di offrire impermeabilità fino a 50 metri di profondità e per la funzione di monitoraggio del sonno.

Il display, oltre a mostrare l’ora, fornisce informazioni in merito ai passi effettuati giornalmente, alla distanza percorsa, alle calorie consumate. Inoltre, integrando l’impiego del dispositivo con quello di una fascia cardio, è possibile anche tenere traccia del battito cardiaco.

Il Garmin Vivofit si rivela, pertanto, uno strumento perfetto per tenere traccia dell’attività fisica quotidiana, grazie anche all’utilizzo di alert e badge.

Design e Materiali

Garmin Vivofit ConfezioneAll’interno della confezione del Garmin Vivofit, oltre al dispositivo si trovano due cinturini (di diversa misura) e un dongle bluetooth 4.0, che permette la connessione del dispositivo con il PC.

Il peso di soli 25 grammi consente di indossare il Garmin Vivofit in qualsiasi occasione, anche nei mesi più caldi dell’anno. Oltre alla leggerezza, deve essere sottolineata la facilità di chiusura del cinturino.

Il braccialetto, una volta agganciato, risulta bloccato in sicurezza, scongiurando il rischio che possa slacciarsi improvvisamente.

Ottima anche la gamma di colori messa a disposizione dal produttore, che vanno dal nero al fucsia, passando per l’antracite.

Il Garmin Vivofit è dotato di un unico pulsante, al quale sono associate diverse funzioni. Oltre a poter essere utilizzato per il “pairing” (ossia l’accoppiamento con altri dispositivi), permette di sincronizzare i dati e di attivare la modalità “Sleep”. Una pressione prolungata, ad esempio, attiverà la sincronizzazione con il proprio smartphone, attraverso la quale i dati potranno essere inviati all’applicazione dedicata. Premendolo per 5 secondi verrà attivata la modalità “Sleep”.

Garmin Vivofit PresentazioneIl display appare luminoso e leggibile durante le ore del giorno; in particolare, quando si trova sotto la luce diretta del sole, garantisce risultati eccellenti se confrontati con quelli di articoli simili. Lo sfondo nero, infatti, permette ai numeri di risaltare, allo stesso modo della barra motivazionale rossa. Quest’ultima indica all’utente, in tempo reale, la percentuale completata in vista del raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Nel caso in cui venga riscontrato un periodo di inattività ritenuto troppo lungo, il Garmin Vivofit inviterà l’utente (per mezzo dello display) a fare una passeggiata o a compiere qualsiasi altra attività che interrompa la sedentarietà.

La barra motivazionale rossa si allungherà mano a mano che il tempo trascorso dall’ultima attività crescerà. Una breve passeggiata sarà sufficiente ad eliminare la barra; successivamente, tornerà a crescere partendo da zero.

Il Garmin Vivofit è inoltre impermeabile; in questo modo, chi lo indossa non è obbligato a toglierlo prima della doccia. Infine, deve essere ricordata la sua compatibilità con la fascia cardio, acquistabile a parte.

Per quanto riguarda l’autonomia, raggiunge i 12 mesi, permettendo di inserire il Garmin Vivofit tra gli activity tracker più performanti da questo punto di vista. Per un dispositivo che può essere utilizzato 24 ore al giorno come un orologio, con lo schermo sempre acceso, il fatto di non doversi preoccupare di ricaricarlo rappresenta una comodità non da poco.

Caratteristiche e Funzionalità

Garmin Vivofit PCUna volta tolto il dispositivo dalla confezione, prima di utilizzarlo occorre installare l’applicazione “Connect” di Garmin, che salva i dati registrati in cloud. Questa operazione permette di creare un account e di accoppiare con molta semplicità il bracciale. Sia la sincronizzazione che il pairing con i diversi dispositivi che utilizzano come sistema operativo iOS risultano efficienti.

Può capitare di avere qualche problema, invece, con alcuni dispositivi Android, che richiedono un tempo più lungo per procedere all’abbinamento.

Garmin Vivofit ColoriPer accoppiare il Garmin Vivofit alla fascia cardio comunque non si dovrà far altro che indossare la fascia e premere il pulsante presente sul dispositivo; quando sul display apparirà la scritta “PAIR” si avrà la conferma che l’operazione è andata a buon fine.

Tramite il sito di Garmin Connect, si può avere l’accesso alle informazioni sui propri progressi, inoltre si possono sfidare online gli altri utenti ed ottenere dei “badge virtuali motivazionali”. Per accedere alla community è possibile utilizzare, in base alle proprie preferenze, un computer oppure un dispositivo mobile.

Il Garmin Vivofit può essere gestito senza alcun problema anche attraverso il Pc, grazie ad un’interfaccia capace di mostrare statistiche relative alle attività portate a termine nel corso della giornata. Le persone che non dispongono di un PC in grado dotato di Bluetooth 4.0 potranno usare il dongle inserito nella confezione.

Garmin Vivofit ConnectCaratteristica particolarmente interessante del Garmin Vivofit è quella di riuscire ad “imparare” il livello di fitness raggiunto in ogni momento dall’utente, variando costantemente gli obiettivi in base ai risultati conseguiti. Una delle modalità più interessanti, la “Sleep”, può essere attivata sia manualmente che in modo automatico. Nel secondo caso, il Garmin Vivofit inizia a monitorare le ore di sonno dopo l’impostazione, da parte dell’utente, di una fascia oraria precisa.

 

Scheda Tecnica

  • Dimensioni fisiche 21 mm largh. x 10,5 mm prof. (la lunghezza varia a seconda della dimensione del cinturino; 120-175 mm (piccolo) e 152-210 mm (grande)
  • Dimensioni schermo, LxA 2,55 cm x 1 cm (1″ x 0,39″)
  • Risoluzione schermo, LxA Segmented LCD
  • Schermo in modalità negativa
  • Peso 25,5 g
  • Batteria
  • Durata della batteria Oltre 1 anno
  • Classificazione di impermeabilità 5 ATM
  • Funzioni di corsa
  • Accelerometro (calcola la distanza degli allenamenti al chiuso senza la necessità di utilizzare un foot pod)
  • Funzioni di corsa e ciclismo
  • Compatibile con Fascia cardio Sì (opzionale)
  • Calcolo delle calorie basato sulla frequenza cardiaca
  • Calcola le calorie bruciate
  • Funzioni di rilevamento delle attività
  • Contapassi
  • Obiettivo automatico (memorizza il livello di attività e assegna un obiettivo di passi giornaliero)
  • Barra di movimento (compare sul dispositivo dopo un periodo di inattività; camminare per un paio di minuti per reimpostarla)
  • Monitoraggio del sonno (monitora il sonno totale e i periodi di movimento e di sonno ristoratore)
  • Garmin Connect®
  • Compatibile con Garmin Connect™ (comunità online in cui è possibile analizzare, classificare e condividere i dati)

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Dotato di display

svantaggi

Svantaggi

  • Non rileva i battiti cardiaci

 

Le Nostre Opinioni

Il Garmin Vivofit ha numerose frecce al suo arco tali da distinguersi dalla concorrenza. Questo indossabile nato per monitorare l’attività fisica quotidiana offre un’autonomia invidiabile e una visibilità ottima. Ha la possibilità di essere impiegato assieme ad una fascia cardio e può contare sulla consueta efficienza di un’applicazione come Garmin Connect.

Pur trattandoisi di un modello non più recentissimo, il Garmin ViIvofit rappresenta comunque un’alternativa valida agli activity tracker delle solite marche presenti sul mercato.

Voti Finali

  • Design - 8.3/10
    8.3/10
  • Materiali - 8.2/10
    8.2/10
  • Rilevazione - 8.1/10
    8.1/10
  • Qualità / Prezzo - 8.3/10
    8.3/10

Voto Totale

8.2/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria