Il Garmin Vivofit 2 è l’evoluzione del Garmin Vivofit. Il design è rimasto praticamente invariato, ma questo modello in più racchiude alcune funzionalità da smartwatch.

Activity Tracker Garmin Vivofit 2

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Garmin Vivofit 2

 

Recensione Completa Garmin Vivofit 2

Il Garmin Vivofit 2 è un fitness band che, oltre a essere dotato di contapassi e schermo lcd per la visione dell’orologio, può ricevere brevi notifiche dallo smartphone.

Ovviamente, come per il modello precedente, anche il Garmin Vivofit 2 permette di impostare gli obiettivi di performance e di monitorare i progressi raggiungiunti

Design e Materiali

Garmin Vivofit 2 ConfezioneIl Garmin Vivofit 2 è dunque un gadget tecnologico di tutto rispetto. Il braccialetto è particolarmente ergonomico dato che segue l’andamento del polso, ha un design semplice, pulito, forse leggermente ingombrante.

Il materiale base utilizzato per realizzarlo è la gomma siliconica, che ricordiamo può procurare fastidi soprattutto in estate.

Il Garmin Vivofit 2 è dotato di due batterie a bottone CR1632, ed è equipaggiato con uno schermo Segmented LCD.

È leggero, il suo peso non supera infatti i 26 grammi, ed è completo di cinturino rimovibile con fibbia regolabile: dai 120 ai 175 mm si adatta ai polsi più piccoli e da 152 a 210 mm è ideale per circonferenze più grandi.

Il Garmin Vivofit 2 è presente sul mercato in una ampissima gamma di colori, per adattarsi a diversi look; diverse sono infatti le special release e collezioni, realizzate in collaborazione con designer e associazioni come Wings For Life.

Nella confezione, la Garmin ha posto tutto l’occorrente per il funzionamento del suo health band: un USB stick munito di sensore ANT per il trasferimento dei dati su pc, i due cinturini e la guida rapida sulle funzionalità.

Il Garmin Vivofit 2 è inoltre compatibile con la fascia cardio Garmin ANT+, in dotazione solo con il modello Bundle HRM ma opzionale per il modello base.

Caratteristiche e Funzionalità

Garmin Vivofit 2 FrontaleIl Garmin Vívofit 2 è dotato di un solo pulsante laterale, forse un po’ troppo sensibile, ma utile in quanto permette il controllo di tutte le attività in maniera semplice e veloce.

Con questo braccialetto intelligente è infatti possibile memorizzare le proprie abitudini, la qualità del sonno, e i passi effettuati. Per misurare i passi, meglio tenerlo al polso che in tasca, perché il contapassi diventa immediatamente meno preciso.

Dal momento che il display si può staccare, con il Garmin Vívofit 2 si ha la possibilità di modificare il colore e la misura del cinturino, il che lo rende ideale per essere indossato in praticamente tutte le occasioni.

Oltre ad ottenere un dettagliato piano dei propri progressi, il Garmin Vivofit offre la possibilità di avere un personal trainer a portata di mano, che fornisce nuove mete quotidiane in base ai risultati precedentemente raggiunti, incita all’azione e consiglia.

Inizialmente, il computo delle calorie e dei passi non è molto accurato, ma con il passare dei giorni, lo smartwatch si auto-calibra.

Garmin Vivofit 2 LateraleCome nel modello precedente, la barra di movimento esorta all’attività, lampeggiando dopo un’ora di inattività, smettendo solo  dopo aver camminato per almeno un paio di minuti: una feature piuttosto interessante per chi fa un lavoro sedentario e vuole muoversi.

Se si è interessati a fare attività sportiva, il Garmin Vivofit 2 offre tutto ciò che serve per monitoraggio e pianificazione: assieme alla app Garmin Connect infatti consente di impostare degli obiettivi giornalieri.

Il timer consente di fissare un’attività e di conoscerne l’esatta ora di inizio, mentre la funzione cronometro integrata è utile per svolgere attività a tempo quali scatti, maratone o gare di nuoto.

Garmin Vivofit 2 ColoriOvviamente i dati possono essere inviati istantaneamente al Garmin Connect o all’app Garmin Connect Mobile, per la memorizzazione dei progressi.

Lo schermo è retroilluminato, per consentirne un perfetto utilizzo anche di notte e in pieno giorno; è impostato di default per visualizzare l’ora: i numeri sono alti sei e lunghi 5 millimetri, quindi sono decisamente ben visibili.

Grazie al sistema di sincronizzazione automatica via Bluetooth, che si spegne da sola quando ha finito, questo smartband permette di ricevere le notifiche da cellulare senza richiedere una costante connessione alla Rete.

Purtroppo essendo privo di sensore GPS, questo braccialetto non consente di tenere traccia del proprio itinerario, ma non è un gran problema considerando tutti i pregi che possiede; il primo, vero inconveniente riscontrato, è quello relativo alla sincronizzazione: all’inizio infatti si possono avere dei problemi a matchare i dispositivi, specialmente quelli che montano Android Lollipop, ma le difficoltà sono tutto sommato minime e si risolvono facilmente dopo la prima sincronizzazione.

Anche questo fitness band, come molti altri della sua categoria, consente di tenere sotto controllo fasi e statistiche del sonno; inoltre è impermeabile, può infatti essere portato fino a 50 metri (5 ATM) sott’acqua, quindi è perfetto per il mare e sotto la doccia, ma è soprattutto ideale per chi è impegnato in sport come nuoto, pallanuoto e aquagym.

Oltre al software proprietario, il Garmin Vivofit 2 è compatibile solo con l’applicazione per l’attività sportiva MyFitnessPal, un vero peccato considerando che il mercato è ormai dotato di un ampio ventaglio di scelta, e che i programmi più utilizzati come Runtastic, sono stati tagliati fuori.

L’aspetto che si rivela essere più sorprendente è l’autonomia; il Garmin Vívofit 2 è stato disegnato per durare fino ad 1 anno, 7 giorni su 7, 24 ore su 24; d’altronde la batteria non è ricaricabile, visto che è costituita da due pile bottone classiche, facilmente sostituibili.

 

Scheda Tecnica

  • Aspetto e Prestazioni
  • Dimensioni fisiche 21 mm largh. x 10,5 mm prof. (la lunghezza varia a seconda della dimensione
  • del cinturino; 120-175 mm (circonferenza piccola del polso) e 152-210 mm (circonferenza grande del polso)
  • Dimensioni schermo, LxA 25,5 mm x 10 mm
  • Risoluzione schermo, LxA Segmented LCD
  • Schermo in modalità negativa
  • Peso 25,5 g
  • Batteria
  • Due batterie a bottone CR1632 sostituibili
  • Durata della batteria Oltre 1 anno
  • Classificazione di impermeabilità 5 ATM
  • Funzioni di corsa
  • Accelerometro (calcola la distanza degli allenamenti al chiuso senza la necessità di utilizzare un foot pod)
  • Funzioni di corsa e ciclismo
  • Compatibile con Fascia cardio Sì (opzionale)
  • Calcolo delle calorie basato sulla frequenza cardiaca
  • Calcola le calorie bruciate
  • Funzioni di rilevamento delle attività
  • Contapassi
  • Obiettivo automatico (memorizza il livello di attività e assegna un obiettivo di passi giornaliero)
  • Barra di movimento (compare sul dispositivo dopo un periodo di inattività; camminare per un paio di minuti per reimpostarla)
  • Monitoraggio del sonno (monitora il sonno totale e i periodi di movimento e di sonno ristoratore)
  • Garmin Connect®
  • Compatibile con Garmin Connect™ (comunità online in cui è possibile analizzare, classificare e condividere i dati)
  • Sincronizzazione automatica (consente di trasferire automaticamente i dati sul computer)
  • Caratteristiche aggiuntive
  • Retroilluminazione
  • Cicalino
  • Timer attività

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Comodo
  • Facile da utilizzare
  • Ricco di feature e sensori per l’attività sportiva
  • Impermeabile fino a 50 metri
  • Durata della batteria di un anno

svantaggi

Svantaggi

  • Batteria sostituibile anziché ricaricabile
  • Privo di GPS

 

Le Nostre Opinioni

A nostro avviso, il Garmin Vivofit 2 è ideale per chiunque voglia monitorare il proprio stato di salute ed operare piccole modifiche al proprio stile di vita.

È un apparecchio leggero, pratico, facile da utilizzare anche per chi non ha dimestichezza con le nuove tecnologie; non lo indichiamo invece, a chi fa sport a livello agonistico.

Il prezzo di vendita ci sembra onesto, considerando gli svariati sensori e le funzionalità di cui è dotato.

Il design, piuttosto semplice, lo rende un oggetto che può essere amato universalmente sia dagli uomini che dalle donne, e l’infinita varietà di colori lo rende adattabile a tutti i gusti, gli outfit e destinazioni d’uso.

Ottima l’autonomia della batteria: il Garmin Vivofit 2 è infatti l’unico fitness band ad essere in grado di durare così tanto, inoltre una volta tolto, si pone autonomamente in stand-by, per risparmiare ulteriormente la carica.

Voti Finali

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 8.4/10
    8.4/10
  • Rilevazione - 8.2/10
    8.2/10
  • Qualità / Prezzo - 8.4/10
    8.4/10

Voto Totale

8.4/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria