Il Garmin Forerunner 235 è un orologio tecnico per il running di fascia media, dedicato a chi pratica questo sport con regolarità ed ha bisogno di un activity tracker affidabile e specializzato per il running.

Garmin Forerunner 235

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Garmin Forerunner 235

 

Recensione Completa Garmin Forerunner 235

Il Garmin Forerunner 235 è un vero e proprio computer da polso, dedicato agli sportivi, con caratteristiche davvero molto interessanti. Tra l’altro si tratta del primo dispositivo di questo tipo con la possibilità di rilevare la frequenza cardiaca direttamente dal polso, evitando quindi di dover utilizzare anche la fascia. Progettato per lo sport, può essere utilizzato in qualunque situazione, anche nel quotidiano. La possibilità di controllare le notifiche del telefono associato è una funzionalità molto comoda che sta diventando indispensabile nell’ultimo periodo, ma non tutti gli smartphone sono compatibili.

Design e Materiali

Garmin Forerunner 235 ConfezioneLa confezione del Garmin Forerunner 235 è molto semplice, con al suo interno esclusivamente il dispositivo, il cavo per la ricarica e il trasferimento dei dati al pc fornito di una sorta di pinza per il collegamento.

Assente un adattatore per la ricarica a muro, per cui la ricarica andrà fatta esclusivamente tramite USB.

Con un Garmin Forerunner 235 in mano si avverte una leggerezza che non ci si aspetterebbe, date le dimensioni e i materiali appaiono di buona qualità.

Il cinturino è intercambiabile e il tutto si presenta con un design molto moderno, utilizzabile in qualsiasi occasione, sia essa sportiva o elegante, ricordandosi ovviamente che si tratta di un prodotto per lo sport.

Al polso risulta comodo, la chiusura è sicura e non crea fastidio neanche dopo ore di allenamento o averlo indossato in maniera continuativa per giorni, soprattutto se si è abituati ad indossare un orologio.

Caratteristiche e Funzionalità

Garmin Forerunner 235 RunLo schermo del Garmin Forerunner 235 è a colori e abbastanza ampio, con 1,23 pollici di diametro. 

La visibilità è buona in tutte le condizioni di luminosità, nonostante l’assenza di un sensore apposito per regolare automaticamente quella del display, che sarebbe stato sicuramente comodo.

L’impostazione può essere comunque modificata in qualsiasi momento premendo l’apposito tasto fisico poso al lato dello schermo, quindi si può regolare la luminosità in modo abbastanza veloce.

Manca, e si sente, un rivestimento che fornisca un buon livello di resistenza, se non in vetro zaffiro, almeno con un Gorilla Glass.

A livello hardware non c’è molto da essere sorpresi, dato che ciò per cui è stato progettato questo piccolo gioiellino dello sport non ha bisogno di un hardware molto potente. La presenza di un sensore GPS ad alta sensibilità e il supporto al GLONASS (sostanzialmente un’alternativa al GPS, che si appoggia a un sistema di satelliti in orbiti di origine sovietica) garantiscono un’ottima approssimazione della propria posizione e delle distanze percorse e, unito alla certificazione di impermeabilità 5ATM lo rende utilizzabile quasi per qualunque attività sportiva.

La batteria del Garmin Forerunner 235 è agli ioni di litio e fornisce un’autonomia su carta di 9 giorni utilizzando il dispositivo come semplice orologio e fino a 11 ore con le funzioni di localizzazione abilitate; un uso normale con sessioni di allenamento di 2 o 3 ore quotidiane dovrebbero assicurare almeno due giorni pieni prima della ricaGarmin Forerunner 235 Latorica.

Questa avviene in maniera abbastanza unica per quanto riguarda i dispositivi da polso, con una piccola pinza in plastica che si aggancia al display facendo combaciare i connettori con quelli presenti nella parte inferiore dello schermo; sicuramente non la soluzione più comoda sul mercato, ma almeno si evita di dover tenere il dispositivo sottosopra durante la ricarica.

La novità più apprezzata del Garmin Forerunner 235 è sicuramente il sensore ottico a LED Elevate™ che viene utilizzato per misurare i battiti al polso e che la visualizza in tempo reale sullo schermo, identificando anche la zona di frequenza cardiaca, parametro molto importante negli sport aerobici. Come rilevazione questo sistema mediamente si comporta bene, tranne purtroppo nei casi in cui si cambia ritmo velocemente: in questi casi infatti può capitare che il sensore sfalsi il risultato (esagerando con i valori), per poi riassestarsi su dei valori più attendibili. Nel complesso nulla di grave, ma comunque, visto il prezzo di vendita, ad alcuni utenti questa cosa potrebbe non andare giù.

Grazie all’utilizzo intelligente dei sensori presenti e di alcuni algoritmi studiati appositamente questo dispositivo può tener traccia anche dei passi giornalieri e delle calorie consumate, oltre che monitorare il sonno durante la notte; quest’ultima funzione è spesso sottovalutata e poco presente nei dispositivi da polso, ma molto importante per tenere sotto controllo, oltre che il nostro stile di vita, i tempi di recupero post attività fisica.

Garmin Forerunner 235 ColoriSviluppato principalmente per corsa e ciclismo, anche se utilizzabile per lo sport in generale, Garmin Forerunner 235 presenta delle funzioni da utilizzare appositamente per questi due sport, alcune però da utilizzare con il supporto di accessori aggiuntivi; la possibilità di calcolare il VO2 Max (il volume massimo di ossigeno che è possibile consumare al minuto per chilogrammo di peso corporeo al massimo delle prestazioni), la stima dei tempi di recupero prima di essere nelle condizioni ottimali per un nuovo esercizio e la misurazione della cadenza dei movimenti e delle pedalate sono funzioni che, se per un amatore sono sicuramente superflue (inteso come non fondamentali), diventano molto importanti per chi fa sport anche solo a livello semi professionale.

Tutta un’altra serie di funzioni, come ad esempio l’Auto Pause®, che insieme all’Auto Lap® consentono di interrompere il monitoraggio dell’attività e riprenderlo in base alla velocità rilevata, la possibilità di poter controllare fino a 200 ore di allenamenti passati e la possibilità di inserire degli obiettivi da raggiungere, di cui il Garmin Forerunner 235 ci avvisa, sono invece utili anche allo sportivo amatoriale della domenica, avendo anche una funzione quasi ludica e di stimolo al movimento.

Garmin Forerunner 235 AppIl software presente sul Garmin Forerunner 235 è stato sviluppato direttamente dalla casa madre, molto intuitivo e semplice da usare; con pochi pulsanti si riesce ad avere tutte le informazioni di cui si ha bisogno e, per chi vuole, è possibile scaricare dal Connect IQ™ una serie di watchface e di app per personalizzare il dispositivo.

La connessione allo smartphone avviene tramite Bluetooth, con l’ausilio di un’app disponibile per dispositivi iOS, Android e WindowsPhone, coprendo la quasi totalità di ciò che c’è attualmente in commercio, con davvero poche eccezioni; questa applicazione è stata sviluppata con due finalità: fare in modo da inviare le notifiche dallo smartphone al Garmin, e inviare i dati degli allenamenti sul percorso inverso.

Garmin Forerunner 235 PairPer quanto riguarda le notifiche, tramite un apposito widget precaricato è possibile visualizzare le informazioni di chiamate, sms ed e-mail.

Widget aggiuntivi, sempre presenti sul dispositivo, consentono di controllare gli eventi in calendario, avere informazioni sulla temperatura attuale e le condizioni meteo, e utilizzare la fotocamera quando un dispositivo VIRB è associato al Garmin Forerunner 235.

Il punto di forza di questa applicazione è in ogni caso la grande varietà di informazioni, grafici e statistiche che sono disponibili in base ai dati del Garmin Forerunner 235, che consentono di capire a colpo d’occhio come stanno andando i nostri allenamenti, miglioramenti o peggioramenti, e le eventuali modifiche da fare per ottimizzarli.

La schermata principale del Garmin Forerunner 235 fornisce un colpo d’occhio sui passi fatti, le ore di sonno, quante sessioni di attività fisica abbiamo svolto e le calorie consumate durante le stesse, le calorie consumate durante il giorno e quante ne rimangono da bruciare per raggiungere il nostro obiettivo.

Tutto è strutturato, anche visivamente, per dare un piccolo incipit a fare quel tanto che serve per raggiungere i traguardi prefissati; selezionando una delle sezioni dalla schermata principale le informazioni diventano più specifiche, con dettagli sulla media giornaliera, la percentuale di volte in cui si sono raggiunti i risultati e così via.

Garmin Forerunner 235 DietroNell’ottica del miglioramento continuo è stata abilitata la possibilità di potersi connettere ai propri amici (che ovviamente hanno un dispositivo uguale o simile che possa utilizzare questa app), per sfidarli e confrontare i rispettivi risultati.

Utilizzando la funzione LiveTrack è possibile condividere le proprie attività e controllare quelle dei nostri amici.

Per quanto riguarda il costo, purtroppo il prezzo del Garmin Forerunner 235  è abbastanza elevato, ma bisogna considerare che si tratta di uno sportwatch tecnico e da scegliere se si cerca qualcosa di professionale.

Inoltre bisogna anche considerare che se si intendono utilizzare alcune funzioni particolari è necessario acquistare  vari accessori aggiuntivi, quali fascia cardio, il sensore di velocità e cadenza (footpod).

In generale comunque il Garmin Forerunner 235 è davvero un prodotto ben fatto, pensato principalmente per i runner ma a conti fatti adatto anche per essere utilizzato come un comune activity tracker.

 

Scheda Tecnica

  • Aspetto e prestazioni
    Dimensioni fisiche 4,6 x 4,6 x 1,3 cm
    Dimensioni schermo, LxA 3,1 cm (1,23″)
    Risoluzione schermo, LxA 215 x 180 pixel
    Schermo a colori
    Peso 42 g
    Batteria Agli ioni di litio ricaricabile
    Durata della batteria Fino a 9 giorni in modalità orologio; fino a 11 ore in modalità GPS con HRM
    Classificazione di impermeabilità 5 ATM
    Abilitato per GPS
    GLONASS
    Ricevitore GPS ad alta sensibilità
    Smart Notifications (mostra e-mail, testo e altri avvisi quando associato a un telefono compatibile)
    Vibrazione
    Controllo della musica
    Trova il mio telefono
    Controllo VIRB®
    Funzioni dell’orologio Include la data e la sveglia
  • Mappe e memoria
    Cronologia giri 200 ore di dati sulle attività
  • Funzioni di corsa
    Stima del VO2 massimo
    Avviso recupero
    Previsioni gara
    Accelerometro (calcola la distanza degli allenamenti al chiuso senza la necessità di utilizzare un foot pod)
    Record personali
  • Funzioni di ciclismo
    Compatibile sensore velocità/cadenza di pedalata Sì (opzionale)
  • Funzioni di corsa e ciclismo
    Compatibile con Fascia cardio
    Compatibile con Foot Pod Sì (opzionale)
    Auto Pause® (consente di interrompere e riattivare il timer in base alla velocità)
    Auto Lap® (consente di avviare automaticamente un nuovo giro)
    Scorrimento automatico (consente di scorrere tra le pagine dati durante gli allenamenti)
    Allenamenti avanzati (consente di creare allenamenti personalizzati, mirati all’obiettivo da raggiungere)
    Allarme passo (si attiva un allarme quando viene alterato il passo preimpostato)
    Allarme tempo/distanza (si attiva un allarme quando viene raggiunto l’obiettivo)
    Intervallo di allenamento (consente di impostare gli intervalli di allenamento e di sosta)
    Calcolo delle calorie basato sulla frequenza cardiaca
    Calcola le calorie bruciate
    Training Effect (misura il valore di dispendio energetico di un’attività sull’allenamento)
    Personalizzazione delle schermate
    Resistenza agli urti
  • Funzioni di rilevamento delle attività
    Contapassi
    Obiettivo automatico (memorizza il livello di attività e assegna un obiettivo di passi giornaliero)
    Barra di movimento (compare sul dispositivo dopo un periodo di inattività; camminare per un paio di minuti per reimpostarla)
    Monitoraggio del sonno (monitora il sonno totale e i periodi di movimento e di sonno ristoratore)
  • Garmin Connect®
    Compatibile con Garmin Connect™ (comunità online in cui è possibile analizzare, classificare e condividere i dati)
    Sincronizzazione automatica (consente di trasferire automaticamente i dati sul computer)
  • Caratteristiche aggiuntive
    Frequenza cardiaca basata sul polso: sì
    Rilevamento attività: sì
    In modalità broadcasting, invia i dati di frequenza cardiaca a Forerunner®, Edge® e VIRB®

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Ottimo Rapporto Qualità Prezzo
  • Preciso e Tecnico
  • Molte funzioni

svantaggi

Svantaggi

  •  Nessuna Protezione per il display,
  • ricarica scomoda,
  • prezzo

 

Le Nostre Opinioni

Il Garmin Forerunner 235 è sicuramente un prodotto valido, utilizzabile da tutti ma creato per sportivi. L’accuratezza delle misurazioni e la possibilità di utilizzarlo con qualsiasi condizione atmosferica e sott’acqua lo rendono molto appetibile, anche e soprattutto per l’enorme quantità delle informazioni in grado di fornirci tramite l’app collegata.

Il prezzo è abbastanza alto, questo non è in discussione; forse troppo alto se consideriamo l’aggiunta di altri accessori, ma non stiamo parlando di un prodotto entry level di fascia bassa, nonostante non sia certo il più performante di casa Garmin. Se da un lato non è alla portata di tutti, sicuramente per uno sportivo vero, abituato a spendere per prendersi cura del suo corpo potrebbe valere la pena valutarne l’acquisto.

Voti Finali

  • Design - 8.8/10
    8.8/10
  • Materiali - 8.8/10
    8.8/10
  • Rilevazione - 8.7/10
    8.7/10
  • Qualità / Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.6/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria