Il Fitbit Flex 2 è il primo fitness tracker completamente impermeabile di Fitbit, ottimizzato per l’activity tracking quotidiano 24/7 ma utilizzabile anche nello sport, nella corsa come in palestra o nel nuoto.

Tramite bluetooth garantisce un limitato supporto alle notifiche da smartphone. In più, il device è dotato di una vasta gamma di accessori alla moda, per essere utilizzato sia come bracciale da polso che come ciondolo da abbinare ad un abbigliamento più ricercato.

Activity Tracker Fitbit Flex 2

Il Nostro Voto

Dove Acquistarlo al Miglior Prezzo?

 

Video Fitbit Flex 2

 

Recensione Completa Fitbit Flex 2

fitbit flex 2 esplosoIl Fitbit Flex 2 rientra nel nuovo round di aggiornamenti hardware e software concertato da Fitbit per tenere al passo con i tempi la sua popolarissima linea di tracker per le attività quotidiane e lo sport.

Il device è piccolo, leggero e corredato di una serie di accessori veramente curati, improntati al lifestyle e adatti a qualsiasi tipo di contesto. Si va dai cinturini sportivi da polso in materiale elastico a quelli in argento, piccolo gioiello di design, per arrivare ai ciondoli che incapsulano il modulo centrale del tracker e consentono di indossarlo con naturalezza al collo, nella vita di tutti i giorni come in occasioni più formali.

Il più rilevante elemento di novità del Fitbit Flex 2 è il telaio completamente impermeabilizzato, dunque resistente non solo alla doccia (cosa che consentirà veramente di indossarlo 24/7) ma anche agli sport acquatici.

Come activity tracker, il dispositivo calcola i passi, le calorie bruciate e le distanze percorse, ma nei limiti imposti dalla sua dotazione di sensori, che non include il GPS né la possibilità di agganciarsi a quello dello smartphone, come invece concesso dal Fitbit Charge 2.

L’interfaccia di controllo e dialogo è costituita da un set di LED colorati. In mancanza di un display, il grosso del lavoro è affidato però alla ricca e completa app Fitbit, che mette l’utente in condizioni di stabilire target personali, loggare ogni attività svolta, condividerne i risultati in chiave social e analizzare il proprio stile di vita, così come sintetizzato dalle statistiche raccolte, per raggiungere la perfetta forma fisica.

L’app consente anche di accedere alle altre funzionalità del Fitbit Flex 2, come il monitoraggio del sonno, che prevede la predisposizione di un vero e proprio programma di riposo su misura, per aumentare i benefici delle ore trascorse a letto in termini di fitness generale.

Tra le funzioni di tracking rientrano il riconoscimento automatico delle attività tramite SmartTrack (con riepiloghi nell’app Fitbit) e il check dei minuti attivi e dell’attività oraria, tutti strumenti per combattere la sedentarietà, con l’ausilio di utili promemoria per il movimento.

L’integrazione con smartphone, tramite Bluetooth, contempla anche la ricezione di notifiche da telefono (SMS e chiamate in arrivo).

 

Design e Materiali

fitbit flex 2 sensoreIl Fitbit Flex 2 è un piacere per gli occhi ed è sicuramente tra i fitness tracker in circolazione più orientati all’estetica. Il design in questo caso non è un aspetto secondario, ma un autentico comprimario rispetto all’hardware e delle sue funzionalità pratiche.

Il segreto di questo tracker è nelle dimensioni estremamente ridotte del modulo centrale, che misura 31,7 x 8,9 x 6,8 mm e pesa solo 23 grammi. Nella confezione lo troveremo accompagnato da due cinturini di tipo Classic, nelle misure small e large, insieme a un cavetto per la ricarica della batteria ai polimeri di litio.

Il Classic è il modello di cinturino base, in materiale gommato e rivestimento testurizzato, disponibile in nero, lavanda, magenta e blu marino. A questi colori si aggiungeranno il rosa, il grigio e il giallo, con bundle a prezzi scontati, contenenti tre cinturini, come lo Sport e il Pink Pack.

Ad una cifra decisamente più elevata potremo portare a casa un braccialetto metallico Luxe, in acciaio inossidabile placcato in argento, oro o oro rosa, un accessorio che trasformerà il Fitbit Flex 2 in un tracker con l’aspetto di un gioiello da polso.

L’ultima opzione è quella del ciondolo con catenina, sempre in acciaio, con rivestimento in oro o argento, pensato, come il bracciale, per un pubblico femminile.

Il modulo è di per se molto semplice. Si tratta di uno stick nero, movimentato solo dalla presenza di una serie di LED per la segnalazione delle notifiche e del livello di progresso verso gli obiettivi personali.

Il Fitbit Flex 2 è impermeabile fino a 50 metri di profondità, collocandosi nello stesso range di dispositivi come il Misfit Shine 2 e il Garmin Vivosmart HR+.

 

Caratteristiche e Funzionalità

fitbit flex 2 water resistantIl Fitbit Flex 2 è dotato di accelerometro a 3 assi e motore di vibrazione. Il compito principale del sensore di movimento è quello dell’activity tracking quotidiano, che include il calcolo di passi, distanze percorse e calorie bruciate.

Sprovvisto di GPS o di funzionalità come la GPSConnect, per lo sfruttamento del modulo per il rilevamento satellitare del cellulare, il device dispone però della modalità SmartTrack, che gli consente di riconoscere automaticamente le attività fisiche e sincronizzarle con l’app Fitbit, compatibile con iOS, Android e Windows mobile, un’ottima piattaforma software che da questo momento in poi diventerà “IL” punto di riferimento per ogni aspetto della nostra forma fisica.

L’app prevede infatti l’analisi storica (relativa quindi non solo al giorno in corso ma anche a quelli precedenti) delle attività, la valutazione dei consumi calorici, l’inserimento manuale dei dati relativi all’alimentazione e molto altro ancora.

Fondamentale è la possibilità di determinare target specifici e personalizzati per ciascun parametro di riferimento, una funzionalità mirata a spronare l’utente con obiettivi ben definiti in fatto di calorie (con relativa perdita di peso e cura della linea), passi e distanze da percorre, un antidoto naturale ai potenziali danni della sedentarietà.

La presenza della connettività via Bluetooth e del motore di vibrazione significa che potremo ricevere notifiche da cellulare, ma su scala chiaramente ridotta. SMS e chiamate in arrivo saranno annunciati dai LED, illuminati di blu.

Il giallo serve invece per la sveglia silenziosa, funzionalità accessoria legata a quella ben più rilevante del monitoraggio del sonno, che il Fitbit Flex 2 effettua in automatico, sincronizzando poi i dati con app, dove sarà possibile valutarli sia in ottica quantitativa che qualitativa, con visualizzazioni a grafico, trend di lungo percorso e opzioni di pianificazione personale del riposo.

La caratteristica di punta di questo modello è l’impermeabilità del telaio, utilizzabile anche sott’acqua, una qualità che fino ad ora Fitbit non aveva integrato in altri tracker. Vi si aggiunge la ricchezza di alternative per l’aspetto estetico e l’uso nella vita di tutti i giorni, con cinturini sportivi, eleganti ed anche ciondoli.

L’autonomia dichiarata è invece di 5 giorni, in linea con le prestazioni, ad esempio, del Fitbit Charge 2, con registrazione continua dell’attività diurna e del sonno.

 

Funzioni di Activity Tracking

fitbit flex 2 coloriIl Fitbit Flex 2 consente un calcolo accurato di passi, distanze e calorie. Il termine “accurato” va certo reinterpretato alla luce dell’esigua dotazione di sensori di bordo, che non include né il GPS, per una precisa misurazione delle distanze, né un sensore HR, spesso utilizzato per integrare i dati sul consumo calorico, tramite registrazione della frequenza cardiaca.

L’assenza del GPS ha un impatto particolare sulla calcolo delle distanze, che in questo caso saranno ricavate solo dai passi misurati dall’accelerometro.

Come personal coach motivazionale, il Fitbit Flex 2  è programmato per calcolare i minuti attivi, l’attività oraria e il tempo trascorso senza fare movimento. A questo scopo vengono utilizzati dei promemoria visivi. Il LED si illuminerà di rosso per incoraggiare a fare almeno 250 passi all’ora, di verde per comunicare il raggiungimento dell’obiettivo giornaliero.

L’interfaccia luminosa è una soluzione molto ingegnosa, ma ha i suoi difetti. Innanzitutto, a dispetto delle intenzioni, potrebbe risultare poco intuitiva. Il collegamento tra colori e loro significato è arbitrario, e dovremo assolutamente memorizzarlo per evitare di fare confusione in concomitanza di più segnalazioni in rapida successione.

In secondo luogo, l’intera funzione di coaching motivazionale rischia di perdere in incisività. Tra l’avere un minuscolo LED, a ricordarci di dover fare i fatidici 250 passi, ed una più strutturata comunicazione tramite display, vince a man basse la seconda.

Lungamente attesa, invece e pienamente apprezzata la resistenza all’acqua. Finalmente potremo davvero portare con noi questo piccolo ed elegante tracker ovunque, in ufficio, mentre dormiamo o in piscina, prendendo molto alla lettera il termine “tracking 24/7”.

 

Monitoraggio del Sonno

Il Fitbit Flex 2 monitora automaticamente il sonno mediante movimento, registrato dall’accelerometro integrato. Quello che dà a questa funzionalità una marcia in più è l’app Fitbit, che prevede un’analisi qualitativa e quantitativa delle ore trascorse a letto.

Viene fatta una distinzione tra sonno leggero o profondo, con visualizzazione dei dati relativi alla singola notte e a quelle precedenti, al fine di evidenziare eventuali trend e correggere abitudini sbagliate.

L’app è in grado di fare una media dei primi rilevamenti, per ricavarne la quantità di sonno consigliata, ma consente anche all’utente di stabilire dei valori personali, con designazione dell’ora in cui andare a riposarsi e di quella in cui svegliarsi. In questo secondo caso l’app ci dirà quanto frequentemente siano rispettati i nostri stessi parametri, per evidenziare la divergenza tra prassi reali e abitudini consigliate.

 

Notifiche

Il Fitbit Flex 2 supporta SMS e notifiche di telefonate in arrivo. L’implementazione di questa feature è per forza di cose limitata, data la mancanza di display.

All’arrivo di un testo o di una telefonata saremo avvertiti da una vibrazione e dalla luce blu dell’interfaccia a LED.

 

Scheda Tecnica

  • Contenuto della confezione
    Tracker rimovibile Fitbit Flex
    2 braccialetti Classic (Small e Large)
    Cavo di ricarica
  • Sensori e componenti
    Accelerometro a 3 assi
    Motore vibrazione
  • Display
    Display LED con 5 spie
    Tocca due volte il display per visualizzare i progressi verso il tuo obiettivo principale
  • Batteria e alimentazione
    Ti consigliamo di caricare il tuo Fitbit Flex 2 dopo qualche giorno per essere certo che funzioni sempre come previsto.Durata della batteria: fino a 5 giorni. Durata della batteria e cicli di ricarica variano in base all’uso, alle impostazioni e ad altri fattori e anche i risultati effettivi variano.Tipo di batteria: polimeri di litio
    Tempo di ricarica: da una a due ore
    Radiotrasmettitore: Bluetooth 4.0
  • Memoria
    Registra dati dettagliati dei movimenti di 7 giorni, minuto per minuto.
    Registra i totali giornalieri per gli ultimi 30 giorni
  • Resistente al nuoto
    Fitbit Flex 2 è il primo dispositivo di Fitbit che puoi indossare mentre nuoti, fino a 50 metri di profondità. Dopo il nuoto o se il cinturino si bagna, è consigliabile asciugarlo perché, come qualsiasi altro dispositivo indossabile, per la salute della tua pelle il cinturino deve essere asciutto e pulito. Vedi www.fitbit.com/productcare per ulteriori dettagli.
  • Manutenzione
    Se il cinturino si bagna o se sudi mentre lo indossi, rimuovilo e asciugalo con cura prima di rimetterlo. Fai respirare il polso togliendo il braccialetto di tanto in tanto. Ulteriori informazioni.
  • Materiali
    Il braccialetto Fitbit Flex 2 è realizzato con un materiale flessibile e resistente, simile a quello usato in molti orologi sportivi. Flex 2 è dotato anche di una fibbia in acciaio chirurgico inossidabile.
  • Requisiti dell’ambiente di utilizzo
    Temperatura di funzionamento: da -10° a 45°C
    Altitudine massima di funzionamento: 9.144 metri
  • Sincronizzazione e notifiche
    Tramite la tecnologia wireless Bluetooth LE, Fitbit Flex 2 invia notifiche dello smartphone e si sincronizza automaticamente con i computer e oltre 200 dispositivi iOS, Android e Windows tra i più diffusi. Determinate funzioni, come notifiche dello smartphone o GPS condiviso possono richiedere Android 5.0+. Cerca il tuo dispositivo per controllare la compatibilità.Portata sincronizzazione: 6,1 metri
    La sincronizzazione richiede Bluetooth LE e connessione a Internet. I computer Windows 10 che non dispongono di Bluetooth LE richiedono una chiavetta di sincronizzazione wireless per la sincronizzazione.
    Sincronizzazione con Mac OS X 10.6 e superiore, iPhone 4S e successivo, iPad 3 gen. e successivo, Android 4.3 e successivo e dispositivi Windows 10.

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Impermeabile,
  • Riconoscimento automatico attività,
  • Ampia dotazione di accessori.

svantaggi

Svantaggi

  • Privo di GPS integrato e sensore cardio,
  • Sprovvisto di display.

 

Le Nostre Opinioni

Il Fitbit Flex 2 è una chiara evoluzione del predecessore, soprattutto per quanto riguarda la resistenza all’acqua e la dotazione di accessori.

Parallelamente all’hardware è stato potenziato il supporto tramite app, sempre più completo e ricco di opzioni. Un limite è rappresentato dalla mancanza del GPS, non tanto di un modulo integrato, certo al di là della fascia di prezzo d’appartenenza, quanto piuttosto della funzionalità GPSConnect, prevista invece sul più complesso Fitbit Charge 2.

Ma “complessità” non è la parola d’ordine di questo snello tracker per la vita di tutti i giorni, che punta invece a conquistare il pubblico con un mix di stile, praticità ed eleganza, con tutto il valore aggiunto della piattaforma digitale Fitbit, tra le più complete sul mercato.

Voti Finali

  • Design - 8.5/10
    8.5/10
  • Materiali - 8.2/10
    8.2/10
  • Rilevazione - 8.3/10
    8.3/10
  • Qualità / Prezzo - 8.2/10
    8.2/10

Voto Totale

8.3/10

 

Share Button

Visualizza le altre Recensioni della stessa categoria